Il sistema è automatico e autopulente grazie all’utilizzo di bocchette che traslano sulla superficie del mezzo filtrante, saldamente fissato sulla struttura circolare del tamburo rotante.
La velocità di rotazione è proporzionale alla traslazione delle bocchette. In questo modo, al temine di un ciclo di pulizia, il moto viene invertito ripartendo con il ciclo successivo.
Canalair ha standardizzato una vasta gamma di taglie (da 10.000 mc/h a 200.000 mc/h), ponendo particolare attenzione agli spazi di manutenzione, alla facilità e alla sicurezza di accesso.
I mezzi filtranti sono scelti in base alla tipologia di applicazione e in funzione della miscela granulometrica delle particelle aerodisperse.
Il sistema di pulizia del filtro è progettato per convogliare il materiale asportato all’interno del Jet Filter o (in casi particolari) all’interno di insaccatori o maniche di raccolta, affinchè vi sia sempre la possibilità di recuperare e riutilizzare il materiale.

Punti di forza e Caratteristiche

  • Elevata capacità di filtrazione
  • Elevata permeabilità dell’aria
  • Flessibilità di installazione
  • Ridotta necessità di manutenzione grazie al sistema rigenerante autopulente
  • Sistema di movimentazione posto nella parte pulita dell’impianto
  • Pulizia continua che permette il funzionamento anche in caso di fluttuazioni di pressione contenute e verificate
  • Possibilità di integrare il PFP alla struttura
  • Risparmio energetico grazie ai materiali di prima qualità, allo studio fluidodinamico del processo e alle basse perdite di carico
  • Differenti mezzi filtranti per adeguarsi alle applicazioni e alla granulometria del processo
  • Disponibilità della versione antistatica

Funzionamento

Il sistema di filtrazione automatico permette di separare e filtrare particelle solide aerodisperse.
Il flusso d’aria passa dall’esterno del filtro rotante verso l’interno.
In questa maniera la polvere si deposita sul setto e viene aspirata dalla bocchetta di pulizia (posta in depressione) tramite un ventilatore dedicato che poi la scarica all’interno di un filtro (Jet Filter) o di un qualunque altro sistema di recupero del materiale.
Il tamburo viene messo in rotazione da un motoriduttore a giri variabili che, direttamente collegato con il sistema di pulizia traslante, permette di sincronizzare il funzionamento della macchina.
A monte del sistema è possibile installare i pre-filtri. A valle è invece possibile realizzare sistemi statici oppure specifiche componenti autopulenti.

Elementi principali

  • Tamburo di supporto per setto filtrante in lamiera d’acciaio forato zincato, rotante su asse centrale mediante supporti a cuscinetto
  • Sistema di rotazione a frizione azionato da motoriduttore e ruota gommata
  • Guarnizioni di tenuta tamburo in feltro con bandelle di pressione
  • Sistema di rigenerazione filtro mediante aspirazione con bocchette traslanti azionate e sincronizzate dalla rotazione del tamburo con cinghie e trasmissione
  • Aspirazione garantita da ventilatore per trasporto polveri e sistema di separazione e recupero
  • Sistema di controllo della pressione differenziale del filtro
  • Quadro di comando di funzionamento e gestione
  • Struttura di contenimento prefabbricata

Applicazioni e settori di destinazione

  • Comparto automobilistico
  • Industria dei materiali da costruzione / isolanti
  • Industria della carta e della stampa
  • Tecnologia di depolverazione
  • Produzione di fibre
  • Industria del gesso
  • Settore legno
  • Comparto degli articoli per l’igiene
  • Tecnologie di condizionamento aria
  • Industria della plastica
  • Settore alimentare
  • Ingegneria meccanica e impiantistica
  • Settore del non tessuto
  • Industria farmaceutica
  • Industria del tabacco
  • Comparto tessile
  • Ingegneria di processo
  • Industria del packaging
  • Industria della cellulosa

Prestazioni e Dimensioni

DIMENSIONI PORTATA NOMINALE ARIA DI RIGENERAZIONE
D x L  (mm) A (mm) d (mm) (mc/h) (mc/h)
SC

(0,25 kW)

1000X2000 1080 100 20.000 500
1200X2000 1280 100 30.000 500
1400X2000 1480 100 42.000 500
1400X4000 1880 140 65.000 1.000
CC

(0,37 kW)

1800X2000 2000 100 40.000 500
1800X4000 2000 140 80.000 1.000
1800X6000 2000 160 120.000 1.500
2400X2000 2500 100 50.000 500
2400X4000 2500 140 100.000 1.000
2400X6000 2500 160 150.000 1.500
2850X2000 3000 100 60.000 500
2850X4000 3000 140 120.000 1.000
2850X6000 3000 160 180.000 1.500
3300X2000 3500 100 70.000 500
3300X4000 3500 140 140.000 1.000
3300X6000 3500 160 210.000 1.500

Servizi a supporto vendita / installazione

Dal 1991 l’esperienza nella filtrazione e nel condizionamento dell’aria ci ha permesso di realizzare molteplici soluzioni, adatte ai più svariati settori e alle più disparate applicazioni. Tutti i sistemi sono progettati per integrarsi perfettamente con la linea produttiva ed ottenere prestazioni ottimali.

Studi di fattibilità

Ingegneria

Project
management

Produzione
e realizzazione

Installazione
e collaudo

After sales

Scegliere Canalair significa:

  • Flessibilità e personalizzazione
  • Tecnologia, ergonomicità, design, funzionalità, ottimizzazione
  • Qualità costruttiva italiana controllata
  • Assistenza e supporto clienti h24
  • Trentennale esperienza nella progettazione e realizzazione di impianti per il trattamento dell’aria

Il Team Canalair è a Vostra disposizione per proporVi la soluzione più adatta alle Vostre esigenze.